ENGLISH

DEUTSCH

Arrivo Partenza Adulti Bambini Trattamento

Un paese , Una storia, Un mercato...

nei paesi piu’ vicini a limone

e all’Hotel Riviera

NON SOLO

 

tutti i martedì

LIMONE

MERCATO DI

© 2015 Hotel Riviera /  info@rodella.com +39-0365-954060   - Via Nanzello, 10 - 25010 Limone s/G - BS

Ditta: Liberty di Rodella Marco e C. S.n.c. C.F. e N Iscr. Reg. Impr. BS: 02091850178 P. IVA 00684070980

Informazioni Legali

 si svolge il mercato sul lungolago, dall’albergo si raggiunge a piedi in 10 minuti, potrebbe essere l’occasione per visitare la Chiesa di San Benedetto famosa per il suo maestoso altare maggiore progettato e realizzato dallo scultore Benedetti e con le Pale del Celesti, entrambi gli artisti lavoravano del 700’ per la famiglia Bettoni che ha Limone era proprietaria di Limonaie e che commissionò l’altare.

il 2° e 4° MERCOLEDI’

RIVA

MERCATO DI

del mese si svolge per tutto il giorno il mercato a Riva che potete facilmente raggiungere in battello, poiché il mercato si svolge nel centro storico della città. Ma se volete andare in auto ci si arriva in 20 minuti. Riva è famosa per la sua torre con l’orologio proprio sul porto e la sua Rocca ora museo dell’Alto Garda che racchiude interessanti ritrovamenti dell’età preistorica  sia del Baldo che del lago di Ledro

tutti i Martedì

TORBOLE

MERCATO DI

Anche Torbole come  Riva del Garda è facilmente raggiungibile da Limone con il battello, anzi il battello prima va a Torbole poi a Riva. Il mercato si svolge nel centro di Torbole che è raggiungibile a piedi dal battello. Da Torbole il lago ha una prospettiva del tutto particolare fu qui che Johann Wolfgang Goethe (1749-1832) il 4 settembre del1786 inizia il suo Viaggio in Italia partendo dal Brennero. Goethe arrivò per la prima volta sul Garda dopo aver raggiunto Rovereto sulla strada per Verona. Goethe arriva dal Brennero, passa per Rovereto vede i filari di viti e incontra il primo oste che parla solo italiano, doveva andare a Verona ma cambia idea: ‘Avrei potuto essere fin da questa sera a Verona ma mi si prometteva allo sguardo un’opera ammirevole della natura: il meraviglioso lago di Garda’ (28).* È da Nago che vede il lago di Garda per la prima volta e rimane senza fiato, in questo sguardo di Goethe c’è già il sud del mondo classico antico, quello greco-romano. Scendendo verso Torbole Goethe osserva gli olivi ‘carichi di frutta’ e le piante di fichi; ricorda che il frutto del fico viene continuamente citato dai grandi classici antichi. E di Torbole Goethe coglie il tratto essenziale: il suo vento e cita Virgilio ‘Fluctibus et fremitu resonans, Benace, marino’.

 1° e 3° MERCOLEDI’

ARCO

MERCATO DI

Arco si trova dopo Riva, in direzione di Trento.

Ha uno spettacolare castello Rocca di avvistamento che merita di essere visitata. Il mercato dura tutto il giorno. Meglio arrivare in auto. Per arrivare al Castello si entra nel centro storico si attraversa fino alla gelateria del ponte tutta la città e proprio prima della gelateria parte una passeggiata bellissima tra panchine ed agavi e in 20 minuti si arriva su questo punto di avvistamento dal quale si possono ammirare tutte le valli limitrofe. Il Castello di Arco divenne famoso dopo il dipinto ad acquarello di Albrecht Dürer durante il suo viaggio in Italia del 1495.

TOSCOLANO MADERNO

MERCATO DI

 

ma solo al mattino.

Toscolano si trova a 30minuti di strada da Limone.

E’ luogo che merita di essere visitato per la sua affascinante valle delle Cartiere, e il museo della carta attraverso il quale potrete capire l’importanza delle fucine di Toscolano che fin dal 1300 producevano la carta fatta con gli stracci prima della scoperta della cellulosa.

Dopo la scoperta della stampa di Gutenberg i primi incunaboli vennero prodotti proprio a Toscolano.

Ottimo luogo culturale ma anche naturalistico per una breve passeggiata. Il mercato è il tipico mercato che offre anche specialità culinarie, troverete formaggi locali dalla formagella di Tremosine, il Bagoss di Bagolino al Tombea della Valvestino, i mieli locali e i salumi nostrani.

tutti i GIOVEDI’

TUTTI i SABATO

MALCESINE

MERCATO DI

al mattino potrete raggiungere in battello malcesine per visitare il suo tipico mercato. Malcesine merita di essere vista anche per il castello Scaligero e per un escursione sul Monte Baldo. Vicino al centro storico si ferma la funivia che in 30 minuti vi porta sull’altipiano del Baldo a 2200 metri di altezza.

Una bellezza paesaggistica per la veduta spettacolare del Garda, ma anche naturalistica per la varietà di fiori, orchidee e piante officinali che fin dal medioevo hanno affascinato botanici di tutta Europa

(www.funiviedelbaldo.it).

SALO'

MERCATO DI

tutti i Sabato

mese fino alle 12,30 si svolge un mercato nella zona commerciale di Salò, che si raggiunge dopo il lungolago attraversando la città o direttamente in auto prendendo la strada per Desenzano. Il mercato si svolge in un ampio parcheggio oltre la città. Salò ha un bellissimo lungolago e un duomo che merita di essere visitato. Frequenti sono le mostre nel Palazzo del Lungolago sede del Podestà durante la Repubblica di Venezia che aveva il suo dominio fino a Limone sul Garda. I Veneziani ambivano infatti ad avere i migliori Limone e il miglior Carpione che si pescava proprio a Limone a Nanzel, sotto l’albergo Riviera.